Quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo

CHI PUO' SOLLEVARE MJOLNIR IL MARTELLO DI THOR?

Se è possibile fare sesso in un preservativo per Uzi

Voce principale: Supernatural serie televisiva. L' ottava stagione della serie televisiva Supernaturalcomposta da 23 episodi, è stata trasmessa in prima visione negli Stati Uniti da The CW dal 3 ottobre [1] al 15 maggio In Italia la stagione è stata trasmessa in prima visione in chiaro da Rai 4 dall'8 gennaio [2] al 18 giugno Dopo un anno di purgatorio, Dean finalmente fugge con l'aiuto di un vampiro di nome Benny.

Come parte del loro accordo, Dean contrabbanda l'anima di Benny per uscire dal purgatorio e lo resuscita prima di andare per la propria strada. Dean viaggia poi al rifugio a WhitefishMontanadove si incontra con Sam. Alla domanda su Castiel, Dean afferma semplicemente che "Castiel non quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo l'ha fatta", il che implica che Castiel è morto. Alla domanda sulla sua vita, Sam dice di aver abbandonato i suoi telefoni, ha lasciato la caccia, e conduce una vita normale con un cane e una ragazza.

Controlla i vecchi telefoni di Sam, e Dean scopre che Kevin Tran è fuggito da Crowley ed ora è in fuga. I due lo rintracciano e capiscono che era stato rapito da Crowley per tradurre la tavola dei Demoni. La scritta sulla tavola quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo Crowley avrebbe permesso di aprire tutte le porte dell'Inferno. Inoltre, la tavola conteneva un modo per sigillare le porte dell'Inferno e bandire tutti i demoni dalla Terra per sempre.

Usando un incantesimo, Kevin era riuscito a ingannare Crowley e a fuggire con la tavola. Sam convince Kevin che dovrebbero sigillare le porte dell'inferno, tuttavia Crowley si presenta con la fidanzata di Kevin posseduta, Channing, e chiede che Kevin debba andare con lui e gli debba restituire la tavola.

Kevin e i Winchester fuggono, ma Crowley uccide Channing per vendetta. Più tardi, Dean riceve una chiamata da Benny, che sembra mettere in discussione la vita al di fuori del purgatorio. I due cercano di mantenere una certa distanza l'uno dall'altro, ma Dean dice a Benny che avrebbe dovuto chiamare in caso di emergenza.

Dean vuole andare a cercare direttamente la tavoletta del Verbo di Dio che Kevin ha nascosto, ma Kevin vuole prima assicurarsi che sua quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo, Linda, stia bene. Dopo una discussione, Dean si lascia convincere e si recano a casa di Linda Tran, dove i demoni di Crowley attendono un eventuale arrivo del profeta. Dean e Sam uccidono i demoni sotto gli occhi della madre di Kevin.

I tre raccontano ogni cosa a Linda. La donna è ferma nel non voler lasciare andare il figlio da solo. Inizia la ricerca della tavoletta del Verbo di Dio, dove vi è scritto un incantesimo per chiudere per sempre i cancelli dell'inferno. Il gruppo riesce a rintracciare il ladro e scopre che è stato arrestato.

In prigione, Dean, durante l'interrogatorio del ladro, ricorda il suo passato in Purgatorio in compagnia del vampiro Benny, quando torturava mostri per costringerli a confessare dove fosse Castiel. L'esperienza in Purgatorio ha reso Dean più freddo, meno incline ai sentimentalismi. Afferrandolo per il collo e minacciandolo di tagliargli la gola, Dean, costringe l'uomo a confessare.

Grazie all'aiuto di Linda riescono a farsi dare le referenze dell'acquirente. Beau stava proprio cercando Kevin per consegnargli un invito esclusivo ad un'asta, presieduta dal dio romano dell'avarizia, Pluto, dove si venderà la tavoletta.

Dean lo persuade ad estendere l'invito anche a lui, Sam e Linda. I quattro si recano all'asta dove è bandita ogni forma d'incantesimo, maledizione e arma.

Non avendo denaro per l'asta, inizialmente Dean tenta di quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo leggere a Kevin la tavoletta esposta in vetrina ma si accorge che la parte con le scritte è stata coperta. Dean prova allora a prendere di nascosto la tavoletta, ma fallisce. All'asta ci sono anche Crowley e Samandriel, un angelo, pronti quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo contendersi la tavoletta.

Samandriel domanda a Dean che fine abbia fatto Castiel, e Dean ricorda quando l'ha trovato con Benny, sulle rive di un fiume. Castiel era scappato via da Dean, lasciandolo da solo alle prese con i mostri, perché i leviatani avevano messo una taglia sulla sua testa e quindi si era allontanato per proteggere l'amico da questi ultimi.

Castiel pare avere riacquistato il senno e dice a Dean di andarsene, ma Dean lo informa di aver trovato un modo per uscire dal purgatorio, ma che non lo lascerà senza di lui. All'asta Crowley pare aver la meglio sull'acquisto della tavoletta, quando Beau decide di mettere in palio assieme a essa anche il Profeta, Kevin, indispensabile per tradurla.

Soltanto con l'intervento di Linda, che offre la sua anima, riescono a vincere la tavoletta e Kevin. Crowley ha promesso un'isola a Beau se egli avesse bruciato il tatuaggio sul braccio di Linda. Sam uccide Beau usando il martello di Thor uno degli oggetti dell'astae uccide pure il suo acquirente che aveva ucciso una vergine per garantirsi l'acquisto del martello. Kevin corre da Dean che lo ferma nel momento in cui sta per tagliare la gola alla madre, posseduta da Crowley.

Crowley esce dal corpo di Linda e dopo aver letto nei suoi pensieri è venuto a conoscenza del piano dei Winchester di chiudere i cancelli dell'inferno, e se ne va con la tavoletta, ma cerca anche di mettere in guardia Kevin dicendogli di stare attento ai due cacciatori, perché a suo dire sono egoisti e tutte le persone che gli stanno intorno muoiono.

Kevin è sconvolto a causa di Dean che ha cercato di uccidere sua madre, pure Sam ha da che ridire riguardo al comportamento del fratello. Alla fine Kevin scappa con sua madre e lascia un biglietto ai Winchester, dove scrive che senza la tavoletta non hanno più bisogno di lui e riflette sul fatto che tutti quelli di cui Dean non ha più bisogno finiscono per morire. Sam dice al fratello che questo non è vero, ma Dean ripensa a Castiel, in Purgatorio, quando in bilico su una rupe gridava il suo nome.

A Minneapolis hanno strappato il cuore ad un ragazzo che faceva jogging, e sei mesi prima era già successa la stessa cosa. Dean vuole seguire il caso, considerando che stanno cercando Kevin da una settimana senza risultati. Le indagini portano a un detenuto che ripete sempre la stessa frase in una lingua misteriosa. Il giorno dopo l'uomo si recide il nervo ottico con un pezzo di telaio che ha staccato dal letto.

Sam spedisce la registrazione audio della frase al professor Morrison che, in passato, li aveva già aiutati con le amazzoni. Dean confessa a Sam che il tempo passato in Purgatorio ha cambiato le sue prospettive ed ora sa qual è il posto migliore per lui, ovvero sulla sua Impala, a dare la caccia ai demoni, insieme al fratello.

I ragazzi scoprono che tutte le vittime avevano ricevuto un organo dallo stesso donatore, Brick Holmes, famoso giocatore di football morto un anno prima, e che gli organi donati sono otto in totale. Nel frattempo, arriva a Sam un'email dall'università dove aveva fatto richiesta d'iscrizione, Dean la legge e gli domanda se sia davvero intenzionato a mollare tutto. Sam gli risponde che sta soltanto valutando le alternative.

Dean decide di ritornare a casa della madre di Holmes, Eleanor, perché scopre che non ha raccontato tutta la verità. Scopre quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo Eleanor non era la madre di Brick, ma la sua amante e che si chiama Betsy. Molto addolorata, racconta ai Winchester che Brick viveva sulla terra dal tempo dei Maya.

Lei lo aveva conosciuto negli anni ' Ogni dieci anni cambiava nome e tornava alla ribalta con un nuovo sport. Dato che Brick quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo invecchiava, per non destare sospetti, decisero di comune accordo che Betsy avrebbe assunto l'identità di sua madre. Dean chiede l'aiuto di Betsy perché ora in circolazione ci sono le persone che hanno ricevuto degli organi di Brick, che continuano inconsciamente a compiere sacrifici spinti dalla presenza degli organi nel loro corpo.

Betsy, ricordando che Brick le diceva sempre che il suo cuore era il fulcro di ogni cosa, pensa che fermando chi ha ricevuto il cuore di Brick, si fermeranno anche gli altri. A ricevere il cuore di Brick è Randa, una spogliarellista che si fa trovare preparata all'arrivo dei Winchester e li fa bloccare da due delle persone che hanno ricevuto gli organi. Quando Randa sta per strappare il cuore a Dean, Sam interviene per salvarlo e Dean la finisce quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo al cuore e nello stesso istante muoiono anche gli altri riceventi di organi.

In auto Dean è euforico per aver risolto il caso, mentre Sam non lo è. Sam dice al fratello che una volta risolta la faccenda di Kevin e della tavoletta, mollerà tutto. Nell'ultimo anno ha sentito cosa si prova a vivere una vita normale e vuole continuare a viverla. Sam e Dean entrano in una casa piena di sangue e trovano un portatile con scritto un biglietto che li invita a vedere un filmato. Nel filmato si vede Brian che deve fare un film per la scuola, ma non sa su cosa basarlo.

Con i suoi amici usa la telecamera per riprendere delle ragazze sedute al tavolo accanto e una di esse, Kate, li avvicina e fa amicizia con loro. Tra Kate e Michael nasce una storia. Kate è appassionata di videocamere proprio come Brian, invece Michael non ne capisce granché. Brian riprende l'arrivo di Dean e Sam, perché al campus è stato assassinato uno studente, Jacob Carter.

La testimone, la vicina, dice di aver sentito ringhiare sotto casa. Michael e Brian quella sera escono per cercare qualcosa d'interessante da filmare e scoprono due ragazzi che si sbaciucchiano e li riprendono di nascosto. Il ragazzo, Scott, quando scopre di essere stato ripreso insegue i due amici che si dividono.

Michael viene preso da un lupo mannaro e la sua videocamera lo riprende cadendo per terra. Quando Brian lo raggiunge lo trova disteso per terra con una spalla sanguinante. Brian lo riporta a casa e Kate chiama ilma il morso nel frattempo sparisce.

Il mattino seguente, quando Michael si risveglia, scopre di possedere una forza sovrumana. Brian decide che Michael sarà il soggetto del suo film. Dean e Sam li vanno a trovare come agenti dell'FBI, per interrogarli sull'omicidio. Sam domanda a Brian se conosce qualcuno che è stato recentemente morso e lui mente non dicendogli di Michael. Quella sera a Michael spuntano zanne e artigli, e incomincia a mangiare senza fermarsi.

Nel frattempo, Scott e tre suoi amici decidono di rimanere fuori quella notte per riprendere e scoprire chi ha azzannato Jacob. Scott incontra per strada Michael, che era uscito a fare la spesa, e lo provoca finché Michael non lo azzanna. Michael ritorna a casa da Brian e Kate insanguinato e sconvolto, perché teme di aver ucciso Scott. Il mattino seguente Brian riprende Dean e Sam sulla scena del delitto e scopre che Michael ha mangiato il cuore di Scott.

Brian litiga con Michael e quest'ultimo lo fa volare dall'altra parte della stanza. Michael sempre più sconvolto si rifugia tra le braccia di Kate e piangendo le confessa di non sapere più chi sia. Brian vuole chiamare la polizia e denunciare Michael, ma Kate continua insistentemente a difenderlo e a trovare giustificazioni. Sentendo i Winchester, Michael scopre di essere un lupo mannaro e che i due vogliono ucciderlo. Revisionando il video di Michael quando è stato morso, Brian scopre che il loro professore è un lupo mannaro e lo ricatta per essere trasformato anche lui, perché non vuole più essere l'ombra di Michael e perché gli piace Kate.

Il professore gli racconta di come ha cercato di trattenere il suo istinto e di cibarsi di cuori animali fino a quando non quando a prendere il martello di Thor prima dei pasti o dopo perso le staffe con Jacob. Sam e Dean scovano il professore e lo uccidono, e qui si accorgono della telecamera nascosta che li riprendeva, e attraverso di essa risalgono a Brian. Michael e Brian, intanto, litigano per Kate, e Brian uccide Michael.

Kate prova a vendicarsi colpendo Brian con un coltello d'argento, ma ha la peggio e Brian la morde per farla diventare come lui. Kate si trasforma e all'inizio gli fa credere di riuscire a vedere attraverso i suoi occhi, ma distraendolo lo morde a morte.